Extra

The Elevator: le immagini del photocall

Mercoledì, 12 Giugno 2019 19:01

Dal 20 giugno nei cinema arriva The Elevator di Massimo Coglitore con Caroline Goodall. Le immagini del photocall ed il trailer.

The Elevator è ambientato nella città di New York, dove vive e lavora Jack Tramell, 50 anni, single, famoso per il suo TV show, che fa impazzire gli americani. Il set principale è l’ascensore del building dove vive Jack, che si trasforma in luogo di espiazione delle sue colpe. Jack è sospettato da Katherine di aver commesso un efferato crimine ai danni della donna. Katherine è affascinante, autoritaria, cinica, scientifica ma anche a volte spaesata. Katherine blocca Jack nell’ascensore la sera del labour day, lungo week end in cui la città si svuota, e lì cerca la sua vendetta…

“The Elevator” è un thriller psicologico, inquietante, avvincente che spiazza di continuo lo spettatore, spostandone il punto di vista nei confronti del colpevole e della vittima E’ veramente Jack responsabile di tutto ciò, o la donna è pazza e lui è innocente? I dialoghi serrati, gli effetti sonori e visivi, la luce fredda alternata al calore degli esterni e la claustrofobia che le scene suscitano all’occhio dello spettatore, terranno alta la tensione fino alla fine. Jack è ricco, famoso, conduce il quiz show più seguito della TV, non gli manca nulla, apparentemente. La donna è disperata, spietata, folle. Ha studiato a lungo ogni mossa, ogni dettaglio, il sistema di funzionamento dell’ascensore, la pianta del building, l’orario migliore, è stata in casa di Jack, ne conosce le abitudini, conosce a memoria il suo show, ed è proprio il quiz il mezzo della “tortura”, domande su domande per illudere Jack su una possibile salvezza della propria vita. Due esseri umani al cospetto, vittime delle loro debolezze, della loro forza, dei loro misfatti, della loro vita, con la quale pagheranno a caro prezzo il loro incontro.

IL CAST

Il ruolo di Jack, personaggio televisivo americano, cinico e furbo, è affidato a James Parks, attore della galassia di Quentin Tarantino.Oltre a “Django Unchained”, ha lavorato nel recente “The Hateful Eight” e sarà nel prossimo film di Tarantino. Visto al fianco di Val Kilmer ed Elizabeth Shue in “The Hard Ride” e nella serie “The Son” per AMC con Pierce Brosnan. Il ruolo di Katherine è interpretato da Caroline Goodall. Nata a Londra, ha calcato i palcoscenici teatrali a lungo, collaborando con la Royal Shakespeare Company e il National Theatre, prima di essere scelta da Steven Spielberg per recitare in “Hook” nel 1991. Da allora ha lavorato in film e progetti televisivi negli Stati Uniti, Canada, Europa e Australia. Tra i suoi film ricordiamo “The Shindler’s list” al fianco di Liam Neeson “Disclosure” al fianco di Michael Douglas. Ultimamente vista nella serie “The White Queen” per BBC Drama. Il ruolo del guardiano, George, un ex pugile in pensione, è affidato a Burt Young, icona del cinema americano, celebre per il ruolo di Paulie, cognato di Rocky Balboa per il quale fu nominato agli Oscar nel 1977, ma anche impegnato in “C’era una volta in America”di Sergio Leone e in più di 100 film.

Photogallery a cura di Alessandro Giglio

Contatti: Non esitare a contattarci

Via Innocenzo XII 46-48
Ariccia RM 00072

Contatti: Non esitare a contattarci