Extra

Datome : in partenza direzione NBA

Mercoledì, 10 Luglio 2013 06:43

"Arrivederci Roma", Datome in NBA.

Era scritto, tutti lo sapevano, ma nessuno ne aveva ancora la certezza, alla fine la conferma è arrivata nel pomeriggio del 9 Luglio, data che resterà nella storia del basket romano: "Gigi" Datome andrà in NBA.

Il miglior giocatore di basket del campionato italiano, nonchè capitano della Virtus Roma, lascerà quindi l'italia per approdare negli states, più precisamente a Detroit dove i Pistons hanno gia preparato per lui un contratto biennale da 3,5 milioni di dollari.

Sono cifre da capogiro per un giocatore che a 25 anni e nel pieno della sua maturazione cestistica, ha deciso di intraprendere questa nuova strada e raggiungere cosi gli altri 3 italiani (Belinelli, Bargnani e Gallinari) nel campionato più difficile e più bello del mondo.

Che Luigi Datome fosse un predestinato lo avevano capito tutti da tempo, già da quando ancora diciassettenne, decise di lasciare la Sardegna, sua terra natia, per andare a cercare fortuna a Siena, nel settore giovanile della squadra che a quel tempo era regina incontrastata del basket italiano. Nonostante le grandi potenzialità però il giovane Gigi fa fatica a emergere e malgrado venga inserito nella lista dei migliori giocatori classe 87 del mondo, non riesce a brillare con la prima squadra senese che nel frattempo fa incetta di titoli.

E' grazie alla Virtus Roma che ritrova la continuità e la fiducia dei tempi migliori, compiendo la sua piena maturazione proprio lo scorso anno, sotto la guida di Coach Marco Calvani, conquistando a livello di squadra una finale scudetto e a livello individuale il titolo di miglior giocatore della lega.

Sarà veramente una dura perdita per Roma e per tutti quei tifosi che, in questi anni, l'hanno visto calcare i parquet di tutti i palazzetti d'italia con la maglia della Virtus. Dopo anni di gavetta finalmente il sogno di Gigi si è avverato, il sogno che fin da bambino, quando invece del calcio aveva la passione di tirare la palla in un cesto, potrà confrontarsi contro i migliori giocatori del mondo e potrà portare in alto la bandiera del basket italiano anche negli USA.

In bocca al lupo Gigi!

Contatti: Non esitare a contattarci

Via Innocenzo XII 46-48
Ariccia RM 00072

Contatti: Non esitare a contattarci