Extra

Musica

I migliori dischi italiani del 2018: Gennaio

Giovedì, 15 Febbraio 2018 16:30

Il 2018 è iniziato con il botto. Ecco qui cinque bei dischi italiani che sono stati pubblicati nel corso di questo primo mese dell'anno nuovo. Buon ascolto.

L I M - Higher Living

La Tempesta International / Factory Flaws | elettronica

L I M, alias Sofia Gallotti degli Iori's Eyes, alle prese con il suo nuovo progetto solista. Anticipato da un ep pubblicato l'anno scorso, "Higher Living" è un concentrato dalle atmosfere quasi mistiche di musica elettronica dal krautrock anni settanta al trip-hop passando per l'ambient. Psichedelico, visionario, riflessivo, questo primo step della nuova avventura di Sofia ci porta in uno scenario astratto ed ipnotico, un viaggio all'interno di sé alla scoperta di territori inesplorati.
Un modo superiore di produrre musica e di viverla.

Tracce consigliate: YSK, Let It Be


Bianco - Quattro

INRI / Artist First | cantautorato

"Quattro", ossia il quarto album del cantautore torinese. Undici tracce, undici storie semplici e comuni di vita, personaggi che si intrecciano tra di loro, personaggi che potrebbero benissimo essere noi. Le sonorità acustiche di Bianco si sporcano di funk ed elementi più elettrici. Si avverte, anche in maniera piuttosto forte, l'influenza della scuola cantautoriale romana, in primis Niccolò Fabi con il quale il signor Alberto Bianco ha condiviso i palchi in estate. Piacevole, all'apparenza leggero, ma molto introspettivo.

Tracce consigliate: 30 40 50, In un attimo


Generic Animal - Generic Animal

La Tempesta Dischi | pop

Album di debutto di Luca Galizia dei Leute. Forse la vera sorpresa di questo inizio anno. Un pop morbido ed orecchiabile, una voce fresca ed avvolgente attraversata da una leggera vena dolorosa (accentuata forse dal fatto che i testi non proprio luminosi, in netto contrasto con le sonorità, li ha scritti quel Jacopo Lietti dei Fine Before You Came). Scorrevole sì, ma lascia una traccia, una traccia che potrebbe diventare più profonda con il tempo.
Un nuovo inizio interessante per il musicista di Varese. Possiamo aspettarci grandi cose.

Tracce consigliate: Broncio, Trenord


I'm Not A Blonde - The Blonde Album

INRI / Artist First | electro-rock, pop

L'esplosivo duo tutto al femminile torna sulla scena, da Milano con furore. "The Blonde Album" spazia da un rock elettronico e lunatico con rimandi vagamente anni ottanta ad un pop un po' cupo e arrabbiato. Tra atmosfere più gotiche e momenti quasi danzerecci, il disco è il simbolo di un lieto ritorno di un gruppo innovativo e un progetto musicale coraggioso da sempre.
Non importa il vostro colore dei capelli: buttateci l'orecchio.

Tracce consigliate: A Reason, Pinball


Cosmo - Cosmotronic

42 Records | pop, elettronica

Più che elettronica, proprio "cosmotronica". L'ex Drink To Me torna con un nuovo lavoro, più allucinato e psichedelico che mai. Una nuova attitudine di fare musica elettronica forse, aggiungere qualcosa di spaziale, di (per l'appunto) cosmico. Un mix insolito di techno, un synth-pop sull'impronta degli anni ottanta, dance 90s, e qualcosa di indefinito, elaborato, sperimentale al massimo che si congiunge con i testi lineari e schietti dell'artista di Ivrea.
Un piccolo grande gioiello che farà ballare molti nel corso di questo 2018.
Lasciatevi travolgere da questo fiume di elettronica in piena.

Tracce consigliate: Bentornato, Tristan Zarra

Di Francesca Marini.

Contatti: Non esitare a contattarci

Via Innocenzo XII 46-48
Ariccia RM 00072

Contatti: Non esitare a contattarci