Extra

Musica

La Bandabardò a Villa Ada Roma Incontra il Mondo

Domenica, 07 Luglio 2019 11:34

 La bandabardò bardò...

Quando la banda passò
nel cielo il sole spuntò
e il mio ragazzo era lì
e io gli dissi di si
La banda suona per noi
La banda suona per voi
la..la..la..la..la..la..la
la..la..la..la..la..la..la 

 

Entra in scena così la Bandabardò a Villa Ada. Entra la banda saltellando e sorge il sole che dal 1993 e per 1116 concerti ha portato sul palco.

Due ore piene di danze e di musiche, come solo loro sanno fare. Vestiti di tutto punto con le magliette del cinema America, crogiolanti della propria eleganza eseguono 20 canzoni che ripercorrono i 26 anni di attività, perché come ricorda il disegno alle loro spalle:on the road dal 1993.

L’impegno politico, le canzoni contro la guerra, l’inno all’amore e all’estate e gli omaggi a Enzo Jannacci e Daniele Silvestri, con un attimo pubblico in estasi che per tutta la durata del concerto non smette mai di saltare.

Con Beppeanna la banda saluta e si accendono le luci, ma vuole lasciare una dedica e una speranza, e con un accordo di re minore regala al pubblico “Succederà” ed esce poi di scena saltando, così come era entrata.

 

Questa la scaletta della serata:

Filastrocca 2

Lilù si sposa

Ça plan pour noi

Ao

L’estate paziente

Disegnata

I briganti

Bobo merenda

Cohiba

Negli occhi guardo poco

Fine delle danze

Passerà la notte

Ubriaco canta amore

7 sono i re

Vento in faccia

20 bottiglie di vino

Manifesto

Mojito fc

Zobi la mouche

Beppeanna

Succederà

 

Contatti: Non esitare a contattarci

Via Innocenzo XII 46-48
Ariccia RM 00072

Contatti: Non esitare a contattarci