Extra

Musica

Ed Sheeran - Nancy Mulligan : testo, traduzione ed interpretazione

Domenica, 02 Aprile 2017 12:43

Divide, è il nome del terzo lavoro in studio di Ed Sheeran, qui trovi il testo, la traduzione e l'interpretazione di Nancy Mulligan, la traccia numero 15 del disco.

 

Nancy Mulligan, un po’ dell’allegria congenita della musica irlandese a riempire le frequenze di Radio Libera Tutti questa sera, ancora la penna e la voce di Terenzio su Divide, l’ultimo disco di Ed Sheeran.

In Nancy Mullifgan Sheeran dà prova del fatto che pur’essendo maturato dal punto di vista artistico e lirico, ha mantenuto la sua genuinità, quella che lo ha mostrato alla scena mondiale e che adesso lo vede imperversare nelle classifiche del nostro emisfero.

Ed Sheeran Nancy Mulligan testo traduzione

Nel pezzo Ed racconta la storia dei suoi due nonni paterni, e decide di farlo perché, come riferito dallo stesso artista in un’intervista, gli sembrava un remake a lui vicinissimo di Romeo e Giulietta, un amore impossibile , ma con un lieto fine.
E la maturità dell’artista emerge perché Sheeran canta il romance dei suoi nonni rispolverando un vecchio standard irish, con l’atmosfera tipica del pub di Dublino in festa, e anche utilizzando un accento tendente all’Irlandese, lo percepisci da Nancy i Adoriah, you can’t marry my doudhea, there’s no difference I assoriah. Un vero e proprio revival riuscito.

Venendo agli aspetti lirici, e quindi alla trama del pezzo, William Sheeran from Irlanda del Nord, 24 anni, e Nancy Mulligan from Irlanda del Sud, nonno e nonna, si incontrano durante la seconda guerra mondiale al Guy, un ospedale militare. Nonno Bill, a guerra finita, fonde i suoi denti d’oro per procurarsi una fede con cui fare la proposta ufficiale al padre di Nancy, ma il padre gli nega la mano , you can’t marry my daudhea.

E perché mai il padre rifiuta? Beh perché Nancy proviene da una famiglia cattolica, mentre William essendo di Belfast è protestante. Perciò William decide di prendere Nancy e di rapirla, don’t care about religion, fregandonese della religione. I’m gonna marry the woman I love, sposerò la donna che amo, she took my my name and we were one, prese il mio nome e fummo una cosa sola, down to the Wexford Borda.

La storia si adatta alla perfezione con la poetica di Ed perché la storia ha un lieto fine: Bill e Nancy fanno 8 figli, tre femmine e cinque maschi, crescono 22 nipoti. I never worried about the king and the Crown, cause I found my heart upon the Southern ground, non me n’è mai fregato nulla del re e della corona, racconta un William anziano, e quindi della politica e delle guerre tra Nord e Sud, proprio perché ho trovato il mio cuore nel Sud. There’s no difference, I assuriah, non cambia niente, ve lo assicuro. 

Nancy Mulligan : il testo

[Verse 1] 
I was twenty-four years old 
When I met the woman I would call my own 
Twenty-two grand kids now growing old 
In that house that your brother bought ya 
On the summer day when I proposed 
I made that wedding ring from dentist gold 
And I asked her father, but her daddy said, "No 
You can't marry my daughter"

[Chorus1] 
She and I went on the run 
Don't care about religion 
I'm gonna marry the woman I love 
Down by the Wexford border 
She was Nancy Mulligan 
And I was William Sheeran 
She took my name and then we were one 
Down by the Wexford border

[Verse 2] 
Well, I met her at Guy's in the second World War 
And she was working on a soldier's ward 
Never had I seen such beauty before 
The moment that I saw her 
Nancy was my yellow rose 
And we got married wearing borrowed clothes 
We got eight children, now growing old 
Five sons and three daughters

[Chorus1] 
She and I went on the run 
Don't care about religion 
I'm gonna marry the woman I love 
Down by the Wexford border 
She was Nancy Mulligan 
And I was William Sheeran 
She took my name and then we were one 
Down by the Wexford border

[Verse 3] 
From her snow white streak in her jet black hair 
Over sixty years I've been loving her 
Now we're sat by the fire in our old armchairs 
You know Nancy, I adore ya 
From a farm boy born near Belfast town 
I never worried about the king and crown 
'Cause I found my heart upon the southern ground 
There's no difference, I assure ya

[Chorus1] 
She and I went on the run 
Don't care about religion 
I'm gonna marry the woman I love 
Down by the Wexford border 
She was Nancy Mulligan 
And I was William Sheeran 
She took my name and then we were one 
Down by the Wexford border

Nancy Mulligan : la traduzione

Avevo ventiquattro anni 
Quando ho incontrato la donna che avrei chiamato mia 
Ventidue nipoti ora cresciuti 
In quella casa che tuo fratello ti ha acquistato 
Al giorno d'estate quando ti ho fatto la proposta 
Ho fatto l'anello di nozze con l'oro del dentista 
E ho chiesto a suo padre, ma suo papà disse: "No 
Non puoi sposare mia figlia "

Lei ed io fuggimmo 
Nessuna preoccupazione della religione 
Io sposerò la donna che amo 
Giù dal confine di Wexford 
Era Nancy Mulligan 
Ed io ero William Sheeran 
Ha preso il mio nome e poi eravamo una cosa sola 
Giù dal confine Wexford

Beh, l'ho incontrata da Guy nella seconda guerra mondiale 
E lei stava lavorando nel reparti militare 
Non avevo mai visto tanta bellezza prima 
Nel momento in cui l'ho vista 
Nancy è stata la mia rosa gialla 
E ci siamo sposati indossando abiti presi in prestito 
Abbiamo avuto otto figli, ora cresciuti 
Cinque figli e tre figlie 

Lei ed io fuggimmo 
Nessuna preoccupazione della religione 
Io sposerò la donna che amo 
Giù dal confine di Wexford 
Era Nancy Mulligan 
Ed io ero William Sheeran 
Ha preso il mio nome e poi eravamo una cosa sola 
Giù dal confine Wexford

Dalla sua sfumatura bianca tra i capelli nerissimi 
Più di sessanta anni l'ho amata 
Ora stiamo seduti accanto al fuoco nelle nostre vecchie poltrone 
Sai Nancy, ti adoro 
Da un ragazzo di campagna nato vicino alla città di Belfast 
Non mi sono mai preoccupato per il re e la corona 
Perché ho trovato il mio cuore nella terra del sud 
Non c'è alcuna differenza, te lo assicuro

Lei ed io fuggimmo 
Nessuna preoccupazione della religione 
Io sposerò la donna che amo 
Giù dal confine di Wexford 
Era Nancy Mulligan 
Ed io ero William Sheeran 
Ha preso il mio nome e poi eravamo una cosa sola 
Giù dal confine Wexford

la tracklist di Divide:

1. Eraser 
2. Castle On The Hill 
3. Dive 
4. Shape Of You 
5. Perfect 
6. Galway Girl 
7. Happier 
8. New Man 
9. Hearts Don’t Break Around Here 
10. What Do I Know? 
11. How Would You Feel (Paean) 
12. Supermarket Flowers 
Deluxe 
13. Barcelona 
14. Bibia Be Ye Ye 
15. Nancy Mulligan 
16. Save Myself

Contatti: Non esitare a contattarci

Viale Antonietta Chigi 38
Ariccia RM 00072

Contatti: Non esitare a contattarci