Extra

Musica

Baustelle, Eurofestival : il testo e l'interpretazione

Domenica, 02 Aprile 2017 13:48

 L’ermeneutica di L’Amore e la Violenza, l’ultimo disco dei Baustelle. Qui trovi il testo e l'interpretazione di Eurofestival, quinta traccia dell'album.

La guerra è finita, e invece è appena iniziata l’ermeneutica di L’Amore e la Violenza, l’ultimo disco dei Baustelle. Sei su Radio Libera Tutti, quest’è terryXplane, e la penna che ti guida alla scoperta è quella di Alessio Valeri , la puntina del giradischi invece ci conduce a Eurofestival...

La voce di Rachele Bastreghi rompe il riff di chitarra che spezza le melodie sino ad ora leggere e parte con un ritmo veloce

"Dalla Turchia all'Albania
Posti di blocco, posti di Polizia
La guerra avanza
Ragazzo mio ci vuol pazienza
Interventisti, jihadisti e scambisti in lontanza"

il testo accompagna il ritmo e guarda con pessimismo allo scenario europeo in cui " ci vuol pazienza " , la lista, usando stereotipi e caratterizzazioni, rafforza il senso di malessere nella visione.

Nazi e giudei, demoni e dei
Macchine in fiamme
Terroristi e cortei, scuole di danza
Evviva il re e l'indipendenza
Bravi registi, preti e lacrimacristi in abbondanza

Dopo il ritornello la lista prosegue e ovviamente capiamo sempre di più che non si sta parlando di un festival musicale, ma di una metafora che culmina con l'entrate in voce di bianconi:

"Via, portatemi via
Lontano da qui
Io non voglio più
Soffrire così
Ho perso la fede e la verginità
Buttatemi fuori dal festival ( in seconda strofa cambia in "vorrei ritirarmi")"

"L'amore ai titoli di coda" del ritornello è finito, e la richiesta di indipendenza suona forte alla fine del pezzo.Non basta l'arte ( ricorrente come riferimento dalle scuole di danza, ai registi, alla metafora stessa della musica ) a fare da collante a una Europa colma di dissidi e visioni distorte.

Eurofestival: il testo

Dalla Turchia all'Albania
Posti di blocco, posti di Polizia
La guerra avanza
Ragazzo mio ci vuol pazienza
Interventisti, jihadisti e scambisti in lontanza
Nazi e giudei, demoni e dei
Macchine in fiamme
Terroristi e cortei, scuole di danza
Evviva il re e l'indipendenza
Bravi registi, preti e lacrimacristi in abbondanza

Gravi stati di allucinazione
Mentre passa l'ultima canzone all'Eurofestival
E il nostro amore è ai titoli di coda
Chi siamo noi, chissà quest'anno cosa andrà di moda

Epicurei, etero e gay
Giovani rapper, occultisti e dj
Nella mia stanza
Ragazza mia non c'è speranza
Vieni Justine in questo mondo
D'amore e di violenza

Gravi stati di allucinazione
Mentre passa l'ultima canzone all'Eurofestival
E il nostro amore è ai titoli di coda
Chi siamo noi, chissà quest'anno cosa va di moda

Via, portatemi via
Lontano da qui
Io non voglio più
Soffrire così
Ho perso la fede e la verginità
Buttatemi fuori dal festival

Via, portatemi via
Lontano da qui
Che non voglio più
Cantare così
Ho perso la voce e la tonalità
Vorrei ritirarmi dal festival

Via, portatemi via

L’Amore e la Violenza : la tracklist

1. Love
2. Il vangelo di Giovanni
3. Amanda Lear
4. Betty  (QUI IL TESTO E L'INTERPRETAZIONE)
5. Eurofestival (QUI IL TESTO E L'INTERPRETAZIONE)
6. Basso e batteria (QUI IL TESTO E L'INTERPRETAZIONE)
7. La musica sinfonica
8. Lepidoptera  (QUI IL TESTO E L'INTERPRETAZIONE)
9. La vita
10. Continental stomp
11. L’era dell’acquario12 Ragazzina

eurofestival Baustelle testo significato

Contatti: Non esitare a contattarci

Via Innocenzo XII 46-48
Ariccia RM 00072

Contatti: Non esitare a contattarci