Extra

Radio All In presenta : Bodlero, Enrico Focarelli, Mohammad Baghi, Lotus Syndrome e Giovanni Di Giandomenico

Lunedì, 07 Aprile 2014 23:17

Terzo appuntamento con Radio All In!, trasmissione dedicata interamente a scoprire e presentare, uno ad uno, tutti gli artisti che si avvicenderanno sul palco del Teatro dell'Orologio del Teatro Argot Studio durante la rassegna All in! - chiamata alle arti

Tutti Giovedì e Venerdì dalle ore 14,30 in diretta streaming su Radio Libera Tutti c'è RADIO ALL IN!, passeranno dai nostri microfoni tutti gli artisti e i talenti che prenderranno parte alla rassegna All in! - chiamata alle arti.

 

IL PODCAST DELLA TRASMISSIONE DI giovedì 10 aprile :

PRIMA PARTE:

Enrico Focarelli Barone a rappresentare la categoria arti visive a seguire Mohammad Baghi ci presenta il corto "La libera paura"

SECONDA PARTE:

La compagnia degli Innamorati Erranti presentano "Orlando Bodlero" a seguira la musica di Giovanni Di Giandomenico e dei Lotus Syndrome

 

CATEGORIA TEATRO :

Innamorati Erranti  presenta "Orlando Bodlero"

In questa storia di Orlando Bodlero v’è l’innamorata vicenda d’un poeta che non vuol morire, si rifiuta. Risultato: una tragedia mancata.

 

categoria ARTI VISIVE:

Enrico Focarelli Barone

Un tratto unico e distintivo basato su freschezza e trasparenza del segno portano ad una chiarezza limpida e ad un’immediatezza del messaggio sconvolgenti.

 

 

 

categoria CORTI CINEMATOGRAFICI :

Mohammad Baghi presenta "La libera paura"

La prima volta che s’incontra un'emozione, una persona o un’esperienza si prova “paura”, un sentimento incontrollabile ed inconscio che si consuma in pochi attimi.

 

Categoria MUSICA dal vivo :

Lotus Syndrome

Testi e musiche costruite in sinergia da tutti i membri della band esprimono il desiderio di liberarsi di un’oppressione il cui urlo liberatorio è però costretto dentro il protagonista del brano che non riesce così a svincolarsi facilmente.

 

Giovanni Di Giandomenico

Unisce le sue doti di compositore e interprete fortemente addentrato nella scena musicale contemporanea italiana e non solo, attraverso quello che è forse lo strumento musicale più classico: il pianoforte.

 

 

 

per scrivere in diretta:

Contatti: Non esitare a contattarci

Viale Antonietta Chigi 38
Ariccia RM 00072

Contatti: Non esitare a contattarci