Extra

The Playmore : ospite a Yes Uk!

Giovedì, 02 Maggio 2013 14:39

Nuovo album Depeche Mode : Delta Machine

Giovedì, 02 Maggio 2013 03:49

Poesia : Il sogno più bello

Mercoledì, 01 Maggio 2013 21:36

Elezione Napolitano : crisi di valori

Mercoledì, 01 Maggio 2013 21:25

News Olanda : i club pedofili

Sabato, 27 Aprile 2013 00:18

Società : che razza di persone siamo?

Venerdì, 26 Aprile 2013 18:27

Rain Dogs : Ospite a Yes UK

Giovedì, 25 Aprile 2013 20:20

Poesia : Il valzer della morte

Mercoledì, 24 Aprile 2013 23:22

Brueghel a Roma : la metafora della vita

Mercoledì, 24 Aprile 2013 22:52

I Cani : il pop alternativo romano

Giovedì, 25 Aprile 2013 00:41

Le notizie sul concerto del Primo Maggio continuano a fare scalpore. In questo caso si parla di Fabri Fibra, al quale è stato negata l’esibizione sul palco di Piazza San Giovanni.

Rivedendo, mercoledì scorso, le scene provenienti dall'esterno del Teatro Capranica di Roma dove erano riuniti i Grandi Elettori del Partito Democratico e di SEL, la memoria ritornava veloce a 20 anni fa esatti quando una grande folla urlava, "Ladro, Ladro, Ladro" a Craxi, lanciandogli monetine e tutto quello che avevano nelle mani.

Visitando Dresda non si può, a mio parere, tornare a casa sani di mente. Dresda è la “Firenze sull’Elba”, patrimonio nazionale dell’UNESCO, città d’arte sede di moltissimi musei. Eppure non è del tutto la “nostra Firenze”, ha qualcosa di strano, alieno, a tratti quasi surreale. E’ proprio per questo che si pone come scenario perfetto dal quale intraprendere un viaggio parallelo tra due mondi apparentemente opposti tra loro: l’espressionismo tedesco nella corrente del Die Brucke e il romanzo “Marcovaldo” dello scrittore Italo Calvino.

L’animo umano è il complesso turbinio dei mondi vissuti dall’uomo del passato. Attraverso il progressive rock e la musica sperimentale, alcuni artisti italiani, nello stesso anno, affrontarono la tematica dell’evoluzione della vita sulla Terra con due “album-concetto”.

Dopo ben otto anni, i rumors si fanno reali: Il mitico duo parigino tornato più forte che mai. Oggi è stato rilasciato il nuovo singolo Get Lucky, frutto della collaborazione tra i Daft Punk, Pharrell Williams (voce) e Nile Rodgers (chitarra). Quest'ultima fa parte del nuovo album Random Access Memories che uscirà il 17 Maggio 2013.

Il XXI secolo secolo, caratterizzato da guerre, recessioni, cataclismi e presidenti di colore, non sarà certo ricordato per questi avvenimenti. E’ infatti avvenuta una catastrofe di proporzioni bibliche al cui confronto la Seconda Guerra Mondiale è solo polvere: è venuto a mancare il detto più utilizzato nella lingua italiana “morto un papa se ne fa n’artro!” ed è stato sostituito dal meno popolare “ce sta n'papa, famone n'altro!”.

Durante questa battaglia mediatica per il possesso dei sistemi di comunicazione e del consenso popolare, mi sovviene un interrogativo pernicioso : non è che tutta questa modernità ci farà del male?

La cultura giovanile, oggi, è morta. I suoi funerali sono stati celebrati nel silenzio mentre si consumavano gli ultimi anni ottanta. Si potrebbe dire, infatti, che con l’abbattimento del muro di Berlino, sia venuta meno anche la voglia, o la capacità, di abbattere gli altri muri che la società ci mette davanti.